Blog: http://gianniguelfi.ilcannocchiale.it

Ntu culu a Brunetta

Il capogruppo di Forza Italia alla Camera oggi ha passato il segno. Non ha smesso un attimo di offendere e interrompere Renzi, definendo "marchette elettorali" alcuni provvedimenti della legge di stabilità. Per tutta risposta Renzi ha mandato all' aria l' accordo con Forza Italia sui giudici costituzionali, e ne ha fatto uno con il M5S. Questo è il bel risultato ottenuto dal capogruppo del partito di Berlusconi alla Camera.


Pubblicato il 16/12/2015 alle 17.47 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web